Logo Macerata Musei
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
  
 

Premio ICOM Italia - Musei dell'anno 2011: Macerata nella terna dei finalisti

Siena, Museo della Scala 29 ottobre 2011

 

Un lusinghiero riconoscimento per il museo della carrozza di Macerata è giunto dalla giuria tecnica del premio ICOM Musei dell'anno 2011 per la categoria dedicata ai musei che si sono contraddistinti nel campo dell'applicazione delle tecnologie multimediali con il  "miglior progetto Information Communication Technology".

 

Il museo maceratese è stato inserito nella terna dei finalisti, accanto al Museo delle Scienze di Trento e al MuseoTorino, due ben note proposte altamente innovative nell'ambito della comunicazione nei musei.

 

Il premio Musei dell'anno è alla sua seconda edizione ed è articolato in tre distinte sezioni dedicate oltre che alle tecnologie alla mediazione culturale e alla costruzione di partnership pubblico-privato. E' stato creato dal comitato italiano dell'International Council of Museums, il massimo organismo internazionale che riunisce istituzioni e professionisti dei musei e si avvale della collaborazione della Banca Monte dei Paschi di Siena, con il media partner  24 Ore cultura - gruppo 24 ore.

 

L'Istituzione Macerata Cultura ha presentato la propria candidatura per l'innovativo progetto del Museo della Carrozza, caratterizzato da una efficace integrazione fra oggetti in mostra e tecnologie multimediali quali il graditissimo viaggio in carrozza virtuale, sulla base del consenso espresso dai visitatori ma anche dall'apprezzamento degli addetti ai lavori.


 "Essere nella terna dei finalisti è già un ottimo risultato - interviene l'assessore ai Beni culturali, Stefania Monteverde - che ci incoraggia ad andare avanti e proseguire nel percorso che ha l'obiettivo di far diventare la struttura di palazzo Buonaccorsi uno dei principali poli museali".


  Sulla stessa lunghezza d'onda l'assessore alla Cultura e al Turismo, Irene Manzi che afferma: "Questo riconoscimento è un buon traguardo e sono convinta che creerà nuovi impulsi e nuove opportunità per il pubblico e soprattutto nuove occasioni di sviluppo e di crescita".

 

L'Istituzione Macerata Cultura ha presentato la propria candidatura per l'innovativo progetto del museo della carrozza, caratterizzato da una efficace integrazione fra oggetti in mostra e tecnologie multimediali quali il graditissimo viaggio nella carrozza virtuale, sulla base del consenso espresso dai visitatori ma anche dall'apprezzamento degli addetti ai lavori.

Nel comunicare alla Direzione dell'Istituzione Macerata Cultura che i riconoscimenti saranno assegnati il giorno 29 ottobre a Siena, nel complesso di Santa Maria della Scala alla presenza del Presidente dell'International Council of Museum Hans-Martin Hinz, il Presidente ICOM Italia Alberto Garlandini ha espresso le sue congratulazioni al personale dei musei comunali per l'eccellente lavoro svolto.


Il "Premio Icom Italia - Musei dell'anno 2011" è preceduto dal convegno internazionale Fare museo insieme. Reti e sistemi museali per vincere la crisi, evento promosso da ICOM Italia e da Regione Toscana in collaborazione con Comune di Siena, Fondazione Musei Senesi con il sostegno di Provincia di Siena, Banca Monte dei Paschi di Siena e Fondazione Monte dei Paschi di Siena.