Logo Macerata Musei
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
  
 

GRAND TOUR CULTURA

26 novembre -11 dicembre 2011

 
locandina della manifestazione

Viaggio tra musei, archivi e biblioteche in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia


Dal 26 novembre all'11 dicembre in conclusione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia e in concomitanza con la "Giornata delle Marche", musei archivi e biblioteche offriranno un viaggio nella nostra storia con aperture straordinarie, letture, spettacoli, concerti, laboratori creativi per grandi e piccoli, mostre, presentazione di libri, proiezioni, convegni, visite guidate.

L'iniziativa,  promossa dalla Sezione Marche dell'Associazione Italiana Biblioteche, in collaborazione con il Coordinamento Regionale dei Musei delle Marche di ICOM Italia, la Sezione Marche dell'Associazione Nazionale Archivistica Italiana e l'Assessorato alla Cultura della Regione Marche,  propone di visionare i documenti, i cimeli e le opere d'arte che sono custodite nei nostri istituti di cultura, e che testimoniano la storia locale e la partecipazione di illustri marchigiani alla realizzazione dell'Unità d'Italia.

Si potrà cominciare il tour il 26 novembre dalle province di Ascoli e Fermo, dove il SIP (Sistema Interprovinciale Piceno) proporrà una giornata di apertura straordinaria delle istituzioni culturali e proseguire poi nei giorni successivi con l'interessante iniziativa "Penne, inchiostro e calamaio. Scrivere ai tempi dell'Unità d'Italia" promossa dalla Biblioteca pubblica e dai Musei Civici di Pesaro. La Rocca Roveresca di Senigallia proporrà una mostra fotografica sull'Unità d'Italia mentre alla Galleria Nazionale di Urbino si potrà prendere parte alle visite guidate attraverso la collezione sviluppatasi dopo l'unificazione del Paese.

Gli archivi storici di Filottrano, Urbania, Mondolfo, Corridonia ricostruiranno le vicende di eroi del Risorgimento attraverso documenti e oggetti originali mentre l'Archivio di Stato di Ancona offrirà la possibilità di ripercorrere il periodo risorgimentale nella provincia.

Non mancheranno proiezioni di film, laboratori per bambini, visite guidate tra libri, opere d'arte e fondi archivistici anche a Jesi, Moie, Fabriano, Macerata, Montegranaro e San Benedetto del Tronto, dove tra l'altro verrà presentato il Dizionario del Risorgimento dello storico Costantino Di Sante.

Musei, archivi e biblioteche resteranno aperti anche in occasione della "Giornata delle Marche" che si svolgerà come di consueto il 10 dicembre e che da quest'anno potrà contare sul supporto di tutti quei luoghi e degli operatori culturali che rappresentano la continuità tra memoria, presente e futuro della nostra comunità.


L'Istituzione Macerata Cultura - Biblioteca e Musei presenta nell'occasione:


> Mostra, Memorandum risorgimentale. Biblioteca comunale Mozzi Borgetti  30 novembre - 14 dicembre, Orario 9.00-13.00; lun e mar; 9.00 -12.00   e   14.00 -18.00; mer e gio; 9.00-13.00 ven e sab. 


Mostra, La collezione Bonfigli e le origini della pinacoteca civica, Musei civici di Palazzo Buonaccorsi 7 dicembre - 10 gennaio, ore 10.00-18.00


INFO: www.bibliotecheaperte.it| www.cultura.marche.it